Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
06AYSCG, 06AYSCW
Fondamenti di automatica
Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica - Vercelli
Corso di Laurea in Ingegneria Informatica - Vercelli
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Calafiore Giuseppe Carlo ORARIO RICEVIMENTO O2 ING-INF/04 30 15 20 0 5
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/04 5 B - Caratterizzanti Ingegneria informatica
Obiettivi dell'insegnamento
L'obiettivo del corso è quello di fornire allo studente le nozioni fondamentali necessarie per la modellizzazione e l'analisi dei sistemi dinamici, sia lineari che non lineari.
Competenze attese
Lo studente acquisirà le metodologie necessarie per: costruire il modello matematico di un sistema fisico (ad esempio, un satellite, un motore elettrico, un boiler, etc.), simularne il comportamento tramite calcolatore, studiarne le caratteristiche qualitative (stabilità, raggiungibilità, osservabilità), ed infine intervenire su di esso tramite azioni di controllo basate sulla rappresentazione in variabili di stato del sistema.
Prerequisiti
Analisi matematica, Algebra lineare, elementi di fisica (meccanica), elementi di elettrotecnica.
Programma
Modellistica dei sistemi dinamici:
esempi ed equazioni dinamiche di sistemi meccanici in rotazione e in traslazione, reti elettriche, sistemi idraulici, sistemi termici.
Segnali a tempo continuo e a tempo discreto
Trasformate di Laplace e Zeta
Rappresentazione in variabili di stato dei sistemi dinamici
Simulazione numerica dei sistemi dinamici
Classificazione dei sistemi
Linearizzazione delle equazioni di stato
Teoria di Lyapunov della stabilità
Sistemi lineari
Evoluzione dello stato dei sistemi lineari
Stabilità dei sistemi lineari e tempo invarianti (LTI)
Raggiungibilità e osservabilità degli stati
Il controllo tramite retroazione statica dello stato
La stima dello stato dalle misure di uscita
Il controllo per retroazione dinamica delle uscite
Analisi dei sistemi LTI nel dominio complesso, funzioni di trasferimento.
Laboratori e/o esercitazioni
Le esercitazioni sono svolte in parte in aula e in parte presso i laboratori informatici. Nelle esercitazioni in aula vengono chiariti i temi sviluppati a lezione, tramite esempi applicativi ed esercizi svolti. Nelle esercitazioni presso i laboratori informatici si svolgono simulazioni numeriche e calcoli, utilizzando l'ambiente di calcolo scientifico Matlab.
Bibliografia
Testo di riferimento: G. Calafiore, Elementi di Automatica, Seconda edizione; CLUT, Torino, 2007.
Controlli dell'apprendimento / Modalità d'esame
L'esame consiste in un accertamento scritto, che può comprendere sia quesiti di tipo teorico che esercizi numerici. Il materiale ammesso in sede di esame consiste in un libro di testo, appunti, ed una calcolatrice, anche programmabile. Non è ammesso l'uso del calcolatore portatile.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2007/08
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti