Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2017/18
07CESPL, 07CESPI
Ricerca operativa
Corso di Laurea in Ingegneria Gestionale - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Della Croce Di Dojola Federico ORARIO RICEVIMENTO PO MAT/09 50 30 0 0 19
Norese Maria Franca ORARIO RICEVIMENTO AC MAT/09 50 30 0 0 9
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
MAT/09 8 A - Di base Matematica, informatica e statistica
Esclusioni:
01QNK
Presentazione
La Ricerca Operativa consiste nella costruzione di modelli razionali per la rappresentazione di problemi complessi e dei relativi algoritmi risolutivi. Il corso si propone di dotare lo studente degli strumenti di base per modellizzare e risolvere una serie di problemi propri dell'ingegneria. Il corso si propone inoltre, quando il contesto lo richiede e la situazione problematica e informativa lo permette, di sintetizzare adeguatamente gli elementi necessari ad affrontare problemi decisionali.
Risultati di apprendimento attesi
Alla conclusione del corso lo studente deve conoscere un insieme di metodi e comprenderne l'uso in contesti differenti. Inoltre, deve essere in grado di a) strutturare problemi di media complessità, selezionare un particolare metodo di risoluzione per il problema considerato e applicarlo al problema stesso; b) utilizzare strumenti software per risolvere problemi di maggiore complessità.
Prerequisiti / Conoscenze pregresse
Elementi di algebra lineare.
Programma
Programmazione Lineare: problemi e modelli; soluzioni di base; metodo del simplesso.
Dualità: modelli primali e duali e loro proprietà. Analisi di sensibilità.
Problemi e algoritmi su grafo.
Programmazione Lineare Intera.
Cenni di complessità computazionale
Cenni di Programmazione multiobiettivi.
Elementi di Analisi multicriteri e metodi di Surclassamento.
Organizzazione dell'insegnamento
Le esercitazioni seguono gli argomenti delle lezioni.
Testi richiesti o raccomandati: letture, dispense, altro materiale didattico
I testi, scelti tra quelli elencati, saranno comunicati a lezione dal docente titolare dell’insegnamento.
Testi/dispense di riferimento per l’insegnamento
- R. Tadei, F. Della Croce (2005), Elementi di Ricerca Operativa, Esculapio, Bologna
- R. Tadei, F. Della Croce, A. Grosso (2005), Fondamenti di Ottimizzazione, Esculapio, Bologna.
- M.F. Norese (2014), Strumenti di supporto alla decisione e metodi di analisi multicriteri. (dispense disponibili in rete).

Testi/dispense consigliati per l’approfondimento
- P. Vincke (1992), Multicriteria decision-Aid, Wiley, Chichester.
- D.G. Luenberger (1984), Linear and Non Linear Programming, Addison Wesley
- C.H. Papadimitriou, K. Steiglitz (1982), Combinatorial Optimization. Algorithms and Complexity, Prentice Hall.
- L.A. Wolsey (1999), Integer Programming and Combinatorial Optimization, Wiley.
Criteri, regole e procedure per l'esame
Docente: Maria Franca Norese.
L'esame consiste in una prova scritta della durata di due ore e relativa a tutti gli argomenti presentati a lezione.
Una prima parte, della durata di circa un ora, comprende solo esercizi numerici di applicazione della teoria, con cui lo studente pu dimostrare di conoscere i metodi proposti e di saperli utilizzare in relazione a problemi di complessit ridotta. La seconda parte, che inizia dopo la consegna del lavoro effettuato nella prima, dura ancora circa un ora e comprende due soli esercizi di modellistica e analisi dei risultati dell applicazione dei metodi, in relazione a problemi di media complessità.
Testi ed appunti possono essere utilizzati durante entrambe le prove.
Il voto finale pu arrivare sino a 30/30 e lode e consiste della somma dei voti delle due parti, ognuna contribuendo per circa il 50%.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2017/18
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti