Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2012/13
07CRLMN
Tecnologia meccanica
Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Antonelli Dario ORARIO RICEVIMENTO AC ING-IND/16 62 18 0 0 11
De Filippi Augusto Mario ORARIO RICEVIMENTO     60 19.5 0 0 7
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/16 8 B - Caratterizzanti Ingegneria meccanica
Presentazione
L'insegnamento è dedicato allo sviluppo delle conoscenze concernenti i processi produttivi utilizzati per la fabbricazione di manufatti per l'industria meccanica. Sono quindi descritti e analizzati i processi con deformazione plastica dei metalli, le tecniche di fonderia e le lavorazioni con asportazione di materiale, mettendoli in relazione con i requisiti del prodotto, in termini di prestazioni e costi.
Risultati di apprendimento attesi
La conoscenza dei processi produttivi tipici dell'industria meccanica è necessaria per consentire all'allievo di scegliere le tecnologie, di valutare i mezzi di produzione, anche collaborando alla loro progettazione, e di elaborare i cicli di fabbricazione dei singoli componenti, in metallo o in materiali polimerici.
Al termine dell'insegnamento l'allievo dovrà:
- conoscere e applicare le relazioni tra materiali e processi produttivi;
- conoscere e applicare le tecniche di fabbricazione;
- conoscere e applicare le prestazioni essenziali dei mezzi di produzione (macchine, utensili/stampi, attrezzature e strumenti di misura/controllo);
- conoscere e applicare i parametri fondamentali di processo e le loro interazioni con i requisiti del manufatto (qualità, tolleranze, finiture superficiali etc.);
- conoscere e applicare le azioni necessarie per minimizzare il costo del prodotto;
- conoscere e applicare le normative riguardanti la sicurezza del posto di lavoro.
Per quanto concerne infine l'autonomia di giudizio e l'abilità comunicativa, si richiederà all'allievo di:
- stilare relazioni tecniche con elevato livello di professionalità, anche in lingua inglese;
- valutare i problemi in ambito manifatturiero, trovandone rapidamente la soluzione avendo maturata la conoscenza delle interazioni fra i diversi attori del processo produttivo, e avendo a disposizione un insieme di conoscenze che gli permettono di stimare velocemente gli ordini di grandezza delle variabili;
- sapersi relazionare, utilizzando anche l'inglese.
Prerequisiti / Conoscenze pregresse
All'allievo viene richiesta innanzitutto la perfetta padronanza del disegno tecnico, trovando ogni processo produttivo il suo punto di partenza nel disegno del particolare da fabbricare. Gli si chiede inoltre un'approfondita conoscenza dei materiali, soprattutto metallici, in modo da saper stilare o valutare in modo consapevole i cicli di fabbricazione, giudicando l'influsso del materiale sul processo e sulle sue variabili. La padronanza della lingua inglese, parlata e scritta, è fondamentale.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2012/13
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti