Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
08AXYFL
Fisica tecnica
Corso di Laurea in Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Fracastoro Giovanni Vincenzo ORARIO RICEVIMENTO     50 34 0 0 4
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/11 7.5 C - Affini o integrative Discipline ingegneristiche
Prerequisiti
Analisi matematica I, Analisi matematica II, Chimica, Fisica I, Fisica II.
Programma
Illuminotecnica:
' sistema energetico e sistema fotometrico;
' curva di visibilitÓ;
' triangolo dei colori;
' comfort visivo;
' sorgenti naturali: caratteristiche della radiazione solare, calcoli dell'irraggiamento solare;
' sorgenti artificiali: sorgenti a incandescenza, lampade a scarica nei gas, altri tipi di lampade;
' apparecchi illuminanti: caratteristiche e criteri d'uso;
' progetto di massima di un impianto di illuminazione artificiale per esterni;
' contenimento dell'inquinamento luminoso.
Acustica architettonica:
' meccanismo dell'udito, sensazioni auditive, audiogramma normale. UnitÓ di misura acustriche: decibel e phon;
' acustica ambientale: caratteristiche di assorbimento acustico e di attenuazione dei materiali, calcolo del tempo di riverberazione di un ambiente chiuso e scelta del valore ottimale in funzione dell'uso (sale per concerti, teatri, sale per conferenze, ecc.);
' progetti di massima di interventi di acustica architettonica per il controllo dei livelli acustici negli ambienti e per l'ottenimento di condizioni di benessere acustico;
' mitigazione dell'impatto acustico.
Trasmissione del calore:
' studio delle varie forme di trasmissione del calore: conduzione, convezione ed irraggiamento in regime stazionario;
' calcolo del comportamento termico e dei consumi energetici di un edificio, anche alla luce dei decreti applicativi della legge 10/91;
' elementi di architettura bioclimatica; criteri per la razionalizzazione dei consumi energetici in edilizia; scambiatori di calore.
Termodinamica:
' studio dei cicli diretti a gas e vapore per la conversione dell'energia termica in energia meccanica;
' calcoli di massima dell'inquinamento termico prodotto da centrali termoelettriche;
' cicli inversi per la produzione di energia frigorifera, pompe di calore;
' cicli combinati, impianti di cogenerazione;
' studio delle trasformazioni delle miscele aria e vapor acqueo (aria umida) connesse al condizionamento dell'aria e dei relativi impianti di climatizzazione degli edifici.

ESERCITAZIONI
1. Progetto di massima di un impianto di illuminazione per esterni;
2. Progetto di massima degli interventi per la realizzazione delle condizioni di benessere acustico di una sala per conferenze (scelta dei materiali di rivestimento della sala, progetto degli attenuatori acustici sui condotti dell'impianto di aerazione, scelta delle caratteristiche di attenuazione acustica della parete di separazione dalla centrale termica e delle pareti perimetrali della sala).
3. Progetto di massima dell'impianto di riscaldamento di un edificio di civile abitazione, anche in ottemperanza ai decreti applicativi della legge 10/91.
4. Progetto di massima di interventi di razionalizzazione dei consumi energetici negli edifici e di componenti di architettura bioclimatica.

BIBLOGRAFIA
C. Boffa, P. Gregorio, Elementi di Fisica tecnica, Ed. Levrotto & Bella, Torino.
C. Boffa, M. Filippi, A. Tuberga, Esercitazioni di Fisica tecnica, Ed. Levrotto & Bella, TO.
A. Mazza, Esercizi di Fisica tecnica, Ed. Levrotto & Bella, Torino.
F. Rubini, Architettura Bioclimatica, Ed. Levrotto & Bella, Torino.

MODALITA' D'ESAME
L'esame comprende una prova scritta con esercizi e domande teoriche (durante la quale non sono consultabili appunti o libri di testo).
Verifica la disponibilita in biblioteca
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2004/05
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti