Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2015/16
09CBIPC, 09CBIMQ
Programmazione a oggetti
Corso di Laurea in Ingegneria Del Cinema E Dei Mezzi Di Comunicazione - Torino
Corso di Laurea in Matematica Per L'Ingegneria - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Rivoira Silvano ORARIO RICEVIMENTO     80 0 0 0 12
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/05 8 B - Caratterizzanti Ingegneria informatica
Presentazione
Insegnamento obbligatorio per la Laurea Triennale in Ingegneria del Cinema e dei Mezzi di Comunicazione.
Ha come obiettivo l’acquisizione di tecniche avanzate di programmazione basate sulla metodologia orientata agli oggetti ed il linguaggio Java
Risultati di apprendimento attesi
Conoscenze:
- algoritmi e strutture dati fondamentali
- il paradigma di programmazione ad oggetti in termini di classi, oggetti, attributi, comportamenti, messaggi, ereditarietà e polimorfismo
- il supporto a tali concetti fornito dal linguaggio di programmazione Java

Abilità:
- capacità di comprendere, analizzare e risolvere problemi di programmazione di piccola/media dimensione, attraverso la definizione delle classi, la progettazione degli algoritmi, l’implementazione in linguaggio Java ed il collaudo mediante l’ambiente integrato di sviluppo Eclipse
Prerequisiti / Conoscenze pregresse
Concetti base della programmazione (tipi di dati, variabili e costanti, decisioni, cicli, procedure e passaggio dei parametri)
Sintassi del linguaggio C
Programma
• Algoritmi e strutture dati (25 ore)
• Linguaggio Java
• Complessità computazionale
• Sviluppo di algoritmi per raffinamenti successivi
• Algoritmi ricorsivi
• Algoritmi di ordinamento
• Algoritmi di ricerca
• Strutture dati ricorsive (Liste, Stack, Code, Alberi)
• Concetti base della programmazione ad oggetti (20 ore)
• Classi
• Oggetti
• Ereditarietà
• Polimorfismo
• Exception Handling
• Libreria delle classi Java (35 ore)
• Collections Framework
• Files and Streams
• Graphical User Interfaces
• Reflection
Organizzazione dell'insegnamento
Lezioni (45 ore)

Laboratorio (35 ore)
- esercizi di approfondimento delle parti teoriche
- sviluppo di progetti software
Testi richiesti o raccomandati: letture, dispense, altro materiale didattico
P. Deitel, H. Deitel : Java How to Program , International Edition 9/E, Pearson, 2011
Schede e materiale fornito dal docente
Criteri, regole e procedure per l'esame
L’esame consiste in due prove:
1) Algoritmi, strutture dati e complessità computazionale (punteggio massimo 6/30)
Domande scritte a risposta libera
È vietato l’uso di qualsiasi materiale
2) Programmazione (punteggio massimo 27/30)
Sviluppo di un progetto Java su personal computer, con uso di ambiente di sviluppo Eclipse e documentazione delle librerie Java
È possibile consultare qualunque tipo di materiale in versione cartacea
Al termine della prova i candidati devono inviare una versione completa e funzionante del loro progetto entro i successivi 3 giorni lavorativi
La valutazione tiene conto della qualità dell'elaborato, misurata in termini di funzionalità correttamente implementate, scelte di progetto e stile di programmazione.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2015/16
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti