Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2011/12
12CDUOA
Reti di calcolatori
Corso di Laurea in Ingegneria Informatica - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Anni incarico
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/05
ING-INF/05
6
2
B - Caratterizzanti
E - Per prova finale e conoscenza della lingua straniera
Ingegneria informatica
Per la prova finale
Precedenze:
02MNO
ORA-01722: invalid number
Presentazione
Insegnamento obbligatorio per la Laurea in Ingegneria Informatica collocato al I p.d. del III anno. In questo corso vengono presentati i protocolli, i meccanismi e le architetture pi¨ diffusi per la realizzazione di reti di calcolatori, a tutti i livelli, a partire dal livello fisico, fino ad arrivare ai pi¨ diffusi protocolli di applicazione.
Risultati di apprendimento attesi
- Conoscenza dei concetti generali alla base delle reti di calcolatori: classificazione basata sull'area geografica coperta, commutazione di pacchetto e di circuito, protocolli orientati o no alle connessioni, architetture di protocolli a livelli, requisiti per la trasmissione di dati audio/video e di dati non real-time.
- Conoscenza dei principali tipi di canali trasmissivi e delle relative tecniche di codifica dei bit su di essi.
- Conoscenza delle principali tecniche di recupero degli errori e di controllo di flusso nella trasmissione dati
- Conoscenza dei principali protocolli per il livello di collegamento, sia per i collegamenti punto-a-punto, sia per le reti locali
- Conoscenza dei meccanismi del protocollo IPv4 e protocolli associati.
- CapacitÓ di applicare le conoscenze sull'IPv4 alla definizione di schemi di indirizzamento per sottoreti date, e definizione di tabelle di instradamento statiche per i router.
- Conoscenza dei protocolli di trasporto TCP e UDP.
- Conoscenza di protocolli applicativi
- CapacitÓ di applicare le conoscenze precedenti per predire la sequenza di messaggi che vengono generati per l'esecuzione di operazioni iniziate dall'utente.
Prerequisiti / Conoscenze pregresse
Conoscenze informatiche di base al livello del corso del primo anno. In particolare, lo studente deve essere in grado di effettuare le conversioni decimale-binario e binario-decimale., e deve avere una conoscenza di base relativa al funzionamento di un sistema di elaborazione. ╚ richiesta anche la conoscenza del concetto di spettro di frequenza e sua interpretazione energetica, e di campionamento dei segnali. Sono anche richieste delle conoscenze di base di fisica, relative ad ottica ed elettromagnetismo.
Programma
Gli argomenti trattai a lezione sono i seguenti:
- Concetti generali relativi alle reti di calcolatori: classificazione basata sull'area geografica coperta, commutazione di pacchetto e di circuito, protocolli orientati o no alle connessioni, architetture di protocolli a livelli, requisiti per la trasmissione di dati audio/video e di dati non real-time. (0,4 CFU)
- Principali tipi di canali trasmissivi e relative tecniche di codifica (0,8 CFU)
- Livello data-link: principi di recupero di errore e controllo di flusso, protocolli per canali punto-a-punto, reti locali. (2 CFU)
- Livello rete: protocollo IPv4, ICMP, ARP, DHCP, schemi di indirizzamento, NAT. (2 CFU)
- Livello trasporto: UDP e TCP. ( 1,8 CFU)
- Livello applicazione: HTTP, SMTP, POP, IMAP. (1 CFU)