Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2012/13 (istituito per la prima volta nell'A.A.2010/11)
12CDUOA
Reti di calcolatori
Corso di Laurea in Ingegneria Informatica - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Anni incarico
Marchetto Guido   RC ING-INF/05 71 0 9 6
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/05
ING-INF/05
2
6
E - Per prova finale e conoscenza della lingua straniera
B - Caratterizzanti
Per la prova finale
Ingegneria informatica
Precedenze:
02MNO
Presentazione

Insegnamento obbligatorio per la Laurea in Ingegneria Informatica collocato al I p.d. del III anno. In questo corso vengono presentati i protocolli, i meccanismi e le architetture pi¨ diffusi per la realizzazione di reti di calcolatori, a tutti i livelli, a partire dal livello fisico, fino ad arrivare ai pi¨ diffusi protocolli di applicazione.
Risultati di apprendimento attesi

- Conoscenza dei concetti generali alla base delle reti di calcolatori: classificazione basata sull'area geografica coperta, commutazione di pacchetto e di circuito, protocolli orientati o no alle connessioni, architetture di protocolli a livelli, requisiti per la trasmissione di dati audio/video e di dati non real-time.
- Conoscenza dei principali tipi di canali trasmissivi e delle relative tecniche di codifica dei bit su di essi.
- Conoscenza delle principali tecniche di recupero degli errori e di controllo di flusso nella trasmissione dati
- Conoscenza dei principali protocolli per il livello di collegamento, sia per i collegamenti punto-a-punto, sia per le reti locali
- Conoscenza dei meccanismi del protocollo IPv4 e protocolli associati.
- CapacitÓ di applicare le conoscenze sull'IPv4 alla definizione di schemi di indirizzamento per sottoreti date, e definizione di tabelle di instradamento statiche per i router.
- Conoscenza dei protocolli di trasporto TCP e UDP.
- Conoscenza di protocolli applicativi
- CapacitÓ di applicare le conoscenze precedenti per predire la sequenza di messaggi che vengono generati per l'esecuzione di operazioni iniziate dall'utente.
Prerequisiti / Conoscenze pregresse

Conoscenze informatiche di base al livello del corso del primo anno. In particolare, lo studente deve essere in grado di effettuare le conversioni decimale-binario e binario-decimale., e deve avere una conoscenza di base relativa al funzionamento di un sistema di elaborazione. ╚ richiesta anche la conoscenza del concetto di spettro di frequenza e sua interpretazione energetica, e di campionamento dei segnali. Sono anche richieste delle conoscenze di base di fisica, relative ad ottica ed elettromagnetismo.
Programma

Gli argomenti trattai a lezione sono i seguenti:
- Concetti generali relativi alle reti di calcolatori: classificazione basata sull'area geografica coperta, commutazione di pacchetto e di circuito, protocolli orientati o no alle connessioni, architetture di protocolli a livelli, requisiti per la trasmissione di dati audio/video e di dati non real-time. (0,4 CFU)
- Principali tipi di canali trasmissivi e relative tecniche di codifica (0,8 CFU)
- Livello data-link: principi di recupero di errore e controllo di flusso, protocolli per canali punto-a-punto, reti locali. (2 CFU)
- Livello rete: protocollo IPv4, ICMP, ARP, DHCP, schemi di indirizzamento, NAT. (2 CFU)
- Livello trasporto: UDP e TCP. ( 1,8 CFU)
- Livello applicazione: HTTP, SMTP, POP, IMAP. (1 CFU)
Organizzazione dell'insegnamento

Le esercitazioni in aula comprendono i seguenti argomenti:
- Predisposizione di piani di indirizzamento per sottoreti IP date
- Definizione dei contenuti statici di tabelle di instradamento, per sottoreti IP date
- Previsione di sequenze di messaggi che vengono generate per realizzare operazioni avviate dall'utente, data una particolare configurazione della rete.
Sono previste anche delle esercitazioni di laboratorio, nel corso delle quali lo studente potrÓ verificare da vivo ci˛ che viene spiegato a lezione.
Testi richiesti o raccomandati: letture, dispense, altro materiale didattico

' Il materiale verrÓ fornito dal docente e sarÓ disponibile sull'apposito sito del corso.
Criteri, regole e procedure per l'esame

Prova scritta con alcune domande a risposta chiusa ed altre a risposta aperta.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2012/13
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
m@il