Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
14CYAAC
Urbanistica
Corso di Laurea in Architettura Per Il Progetto - Mondovi'
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Artuso Mario ORARIO RICEVIMENTO     0 0 0 0 6
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/20 3 F - Altre (art. 10, comma 1, lettera f) Totale
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso mira a fornire agli studenti le conoscenze urbanistiche essenziali per l'esercizio della professione di architetto.
Competenze attese
Al termine del corso lo studente dovrà:
- saper leggere e interpretare gli strumenti urbanistici, con particolare attenzione al PRGC nei suoi documenti
costitutivi, prescrizioni, modalità e strumenti urbanistici esecutivi;
- conoscere la legislazione nazionale italiana in materia e le Leggi regionali;
- saper impostare un progetto architettonico, nel rispetto dei vincoli e delle prescrizioni urbanistiche;
- saper leggere le valutazioni ambientali che accompagnano le procedure urbanistiche;
- conoscere concetti e temi oggi attuali nel dibattito sulla riforma urbanistica.
Programma
The firs part of the course introduce students to the, economic environmental and social contents of urban planning from site, up to regional scales. The second part examines planning deals with architectural project working as well as structural and statutory components, focusing the current development of the built and natural environments and the legislative framework (both national and regional) controlling land use. At the end of the course the student is going to be able to read an urban Master plan in its own parts and using data to project working. Students will also achieve an understanding of the links of European environmental law within the context of Italian urban planning and the contents of modern Italian urban instruments which are going to be developed in the actual debate concerning urban planning framework reform. The program is organised through lessons, exercises and readings. To be admitted to the exam every student has to be completed his own dossier. Public w orkshop with external experts are provided from now.
Programma: informazioni integrative
La prima parte del corso approfondisce contenuti e applicazioni analitiche dei vincoli urbanistici. Quindi è esaminato il quadro legislativo italiano con particolare attenzione alle LR del Piemonte, senza però trascurare altre LR più recenti e alle quali si ispira il dibattito odierno sulla riforma urbanistica. L'impianto legislativo è qui approfondito nelle sue parti comuni in ordine alle procedure e agli strumenti. La seconda parte esamina argomenti specifici, tra cui le relazioni tra Piani e istituzioni alle varie scale; la lettura del PRGC e l'applicazione alla pratica progettuale dell'architetto. Una particolare attenzione il corso la dedica all'esame delle recenti disposizioni in materia di Valutazione ambientale strategica e all'esame di moderni strumenti urbanistici (Piani strutturali, Piani operativi, Piani complessi) e procedure di controllo dell'uso del suolo. Sistematicamente sono previste esercitazioni pratiche in aula, seminari ad invito di amministratori e esperti delle materie via via trattate, letture e relativa schedatura dei testi selezionati.
Laboratori e/o esercitazioni
Sono previste esercitazioni sui seguenti argomenti:
(i) esercitazione pratica applicazione vincoli urbanistici
(ii) esercitazioni lettura cartografica
(iii) esercitazioni lettura PRGC nei suoi documenti costitutivi
(iv) esercitazione su attuazione diretta PRGC
(v) esercitazione su attuazione indiretta PRGC e esempio di PEC
(vi) analisi del sistema della mobilità
(vii) analisi delle componenti strutturali, qualificanti e critiche di un contesto urbano.
Sono altresì previste ulteriori esercizi specifici su altri argomenti che esamineremo nel corso (perequazione urbanistica; co-pianificazione').
Sono previsti test in itinere per il controllo dell'apprendimento.
Sono previste interazioni con i corsi di Laboratorio per la progettazione, nonché lezioni congiunte son docenti del medesimo anno di corso al fine di coordinare i vari insegnamenti.
Bibliografia
- Ognibene F, Elementi di urbanistica, Torino, SEI 2007

Bibliografia di riferimento per approfondimenti
- Riviste scientifiche che si occupano di Urbanistica e Territorio (Presentazione e lettura).
- LUR 56/1977.
- Cassatella C, Gambino R. (a cura di), Il territorio, conoscenza e rappresentazione, Celid, Torino, 2005.
- Borri D, Lessico urbanistico, Dedalo, Bari, 1985.

- Romano M, La città come opera d'arte, Einaudi, Torino, 2008.

- Carozzi C., Rozzi R.,Longhi R, Popolazione, suolo, abitazioni, Cedam, Padova, 1978.
- Carozzi C, Rozzi R, Suolo urbano e popolazione, Milano, Franco Angeli, 1980.
- Galanti A, Elementi di analisi della popolazione per la pianificazione urbanistica, Bologna, Esculapio, 1991
- Salzano E., Fondamenti di Urbanistica, Laterza, Bari, 1998.
- Giamo C., Governo del territorio e trasformazioni del piano, Franco Angeli, Milano, 1999.
- Carbonara L., Le analisi urbanistiche: riferimenti e metodi, NIS, Roma, 1992.
- Palermo P.C., Interpretazioni dell'analisi urbanistica, Franco Angeli, Milano, 1992.

Altri testi che potranno essere presi in considerazione durante il corso:
- Gottmann J., La città invincibile, Angeli, Milano, 1988.
- Linch K., Progettare la città: la qualità della forma urbana, Fabbri, Bompiani, Milano, 1990.
- Martinotti G, Metropoli, Il Mulino, Bologna, 1993
- Munford L., La città nella storia, Edizioni di comunità, Milano, 1963.
- Magnaghi A., Il territorio degli abitanti, società locali e autosostenibilità, Dunod, Milano, 1998.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2009/10
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti