Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
15AULFI
Elettrotecnica
Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica - Alessandria
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Canova Aldo ORARIO RICEVIMENTO O2 ING-IND/31 40 16 4 0 15
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/31 5 T - Attivita formative caratterizzanti transitate in discipline affini o integrative Ingegneria elettrica
Obiettivi dell'insegnamento
Il modulo si propone di fornire gli elementi di base dell'elettrotecnica e dei principali componenti elettrici ed elettromeccanici. Gli aspetti teorici sono finalizzati a trasmettere quegli strumenti operativi necessari per risolvere problemi pratici e comprendere il principio di funzionamento dei più comuni dispositivi elettrici in ambito ingegneristico.
Competenze attese
Lo studente deve acquisire gli strumenti necessari alla soluzione di un qualunque circuito elettrico operante in regime stazionario e quasi stazionario operando mediante diverse tecniche di analisi; inoltre dovrà conoscere i principi di funzionamento ed i modelli circuitali dei più diffusi componenti elettrici ed elettromeccanici.
Prerequisiti
Sono ritenute utili le nozioni fornite nel corso di Analisi 1, con particolare riferimento al calcolo complesso ed alla soluzione di sistemi algebrici lineari, e nel corso di Fisica Sperimentale 2, principalmente nei temi riguardanti il campo elettrostatico, il campo di corrente, il campo magnetostatico ed i campi lentamente variabili.
Programma
Resti resistive (o adinamiche)
Le grandezze elettriche fondamentali: tensione e corrente
Convenzione dei generatori e degli utilizzatori e definizione di potenza
Definizioni topologiche di base dei circuiti: grafo, nodo, lato, maglia e insieme di taglio
Leggi di Kirchhoff della tensione e della corrente
Equazioni costitutive di bipoli ideali: resistenza, generatore di tensione e di corrente
Utilizzo delle leggi di Kirchhoff per la soluzione dei circuiti
Serie e parallelo di bipoli: resistenze, generatori di tensione e di corrente ideali
Partitore di tensione e di corrente
Reti resistive ad un solo generatore
Reti resistive con più generatori: metodo basato sul Principio della sovrapposizione degli effetti
Collegamento a stella ed a triangolo
Teoremi per la soluzione dei circuiti: teorema di Millman, teorema di Thevenin e teorema di Norton
Metodo del potenziale ai nodi

Reti dinamiche
Equazioni costitutive di bipoli dinamici: induttore e condensatore
Soluzione di reti dinamiche del primo ordine
Carica e scarica dell'induttore
Carica e scarica del condensatore

Circuiti in regime sinusoidale
Le grandezze caratteristiche di una sinusoide
Il metodo simbolico
Equazioni costitutive dei bipoli in regime sinusoidale nel dominio del tempo e attraverso la rappresentazione simbolica: resistenza, induttanza e capacità
Impedenza
Serie e parallelo di impedenze
Soluzione di circuiti in corrente alternata: ridefinizione dei teoremi visti nelle reti resistive per le reti in regime sinusoidale attraverso il metodo simbolico
La potenza in corrente alternata: potenza attiva, reattiva ed apparente
Il teorema di Boucherot
Soluzione di circuiti mediante il metodo delle potenze

I sistemi trifase
Generatori e carichi trifase
Grandezze di linea e di fase
Sistema simmetrico ed equilibrato
Sistemi con e senza filo di neutro
Potenze nei sistemi trifase: inserzione Aron
Soluzione di reti trifase simmetriche ed equilibrate
Monofase equivalente
Metodo delle potenze
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma provvisorio per l'A.A.2009/10
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti