PORTALE DELLA DIDATTICA
Z
ENGINEERING
Course outline
 
Course description
 
Programme syllabus
 
Guide for Students
 
Degree Programme Regulation
 
Department
 
Collegio
 
Results of assessment questionnaires (C.P.D.)
 
Level of satisfaction of graduating students (AlmaLaurea)
 
Employment condition (AlmaLaurea)
 
Admission requirements
 
Final exam
 
SERVICES TO STUDENTS
Services
 
Tuition fees
 
Organization of academic structures
 
Students' representatives
 
Teaching staff
 
Examination sessions
 
FURTHER INFORMATION
SUA-CdS Information Model
 
Glossary en-it
 
MATERIALS ENGINEERING, Laurea Magistrale (Master of science-level of the Bologna process)
Academic Year 2021/22
DEPARTMENT OF APPLIED SCIENCE AND TECHNOLOGY
Collegio di Ingegneria Chimica e dei Materiali
Campus: TORINO
Program duration: 2 years
Class LM-53 Degree: MATERIALS ENGINEERING
Reference Faculty
SALVO MILENA   referente.materiali@polito.it
Program held in Italian, English
 Educational objectives

Il corso di Laurea Magistrale in Ingegneria dei Materiali approfondisce gli aspetti teorico-scientifici dei materiali strutturali e funzionali partendo da un rafforzamento delle basi di ingegneria industriale e dei materiali. Il percorso didattico è progettato in modo da fornire le conoscenze necessarie per la progettazione di materiali innovativi con proprietà migliorate nonché per la gestione e l’ottimizzazione delle tecnologie di trasformazion... More...

Il corso di Laurea Magistrale in Ingegneria dei Materiali approfondisce gli aspetti teorico-scientifici dei materiali strutturali e funzionali partendo da un rafforzamento delle basi di ingegneria industriale e dei materiali. Il percorso didattico è progettato in modo da fornire le conoscenze necessarie per la progettazione di materiali innovativi con proprietà migliorate nonché per la gestione e l’ottimizzazione delle tecnologie di trasformazione, lavorazione e riciclo.
Il Corso di Studi per il conseguimento della Laurea Magistrale in Ingegneria dei Materiali richiede l'acquisizione di 120 crediti formativi universitari e prevede una durata di due anni. Il percorso didattico, dopo un primo anno comune, è organizzato in due orientamenti che si differenziano per gli insegnamenti obbligatori del secondo anno. Durante il secondo anno è, inoltre, offerta agli studenti la possibilità di inserire 14 CFU di insegnamenti a scelta. In questo modo, gli studenti hanno l'opportunità di personalizzare il proprio percorso formativo orientandolo in relazione ai propri interessi verso diverse classi di materiali o specifici campi di applicazione. Nel programma di molti degli insegnamenti dei due orientamenti sono anche inseriti laboratori didattici grazie ai quali gli studenti possono imparare ad utilizzare, mediante un approccio “learning by doing”, tecnologie di trasformazione e tecniche di caratterizzazione avanzata dei materiali nonché sviluppare la capacità di lavorare in team e le abilità comunicative (soft skills). L'offerta formativa è infine completata dalla prova finale.
Il corso di laurea magistrale ha una forte integrazione con le industrie dell'ambito territoriale, nazionale ed europeo e una vocazione allo scambio culturale con le altre istituzioni universitarie europee ed extra-europee. In questo ultimo ambito il corso di studi ha stretto numerosi accordi con altre Università, rivolti ad offrire la possibilità di trascorrere un semestre di studio all'estero o di conseguire un doppio titolo di studio. Nello stesso spirito il corso di studi offre anche la possibilità di svolgere il periodo all'estero per lo svolgimento della sola tesi di laurea. Al momento sono in vigore più di 15 accordi con istituzioni internazionali per lo svolgimento di tali esperienze.

 Career opportunities

These professional figures find occupational opportunities mainly in the public and private sector industry with managerial/organizational and management tasks; they also carry out activities as freelance advisors or as employees in services and consulting companies. Typical fields of activity are: innovation, development, design, qualification of materials and the organization and management of complex systems for material processing and product... More...

These professional figures find occupational opportunities mainly in the public and private sector industry with managerial/organizational and management tasks; they also carry out activities as freelance advisors or as employees in services and consulting companies. Typical fields of activity are: innovation, development, design, qualification of materials and the organization and management of complex systems for material processing and production of industrial goods.

The Study program qualifies the following professional profile/s: Roles and skills:
Materials engineer   


Expected learning outcomes

The subjects contained in the study program are divided in learning areas and defined by the "Dublin descriptors" shown in the chart on panel A4b - expected learning outcomes.



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti