Piano degli studi e programmi dei corsi
PORTALE DELLA DIDATTICA

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria elettrica (Torino)

Dipartimento Energia - Collegio di Ingegneria Elettrica

Visualizzazione per anno accademico 2016/2017


LINGUA DEL CORSO
Lingua italiana

Nella visualizzazione per anno accademico vengono mostrati gli insegnamenti previsti per il dato anno accademico (esempio gli insegnamenti del 2 anno dell'anno 2019/2020 sono quelli previsti per gli studenti immatricolati nell'anno accademico 2018/2019)

Visualizza l'offerta dell'anno accademico

Nella visualizzazione per coorte vengono mostrati gli insegnamenti previsti per gli immatricolati nell'anno accademico di riferimento
(ad. esempio al 2 anno della coorte 2016/2017 sono mostrati gli insegnamenti erogati nell'anno accademico 2017/2018)

Visualizza l'offerta per l'anno accademico di immatricolazione (coorte)




1° anno
Periodo Codice SSD Insegnamento Lingua Crediti Docente Note Orario
1 14ALPNC ING-IND/14 (6) Costruzione di macchine 6
1 01NKUNC ING-IND/31 (10) Elettromagnetismo applicato 10
1 04KBHNC ICAR/02 (6) Impianti idroelettrici 6
1 03EOONC ING-IND/32 (10) Macchine elettriche II 10
2 03AFINC ING-IND/32 (10) Azionamenti elettrici 10
2 01NKVNC ING-IND/33 (10) Sistemi elettrici di potenza 10
2 12CINNC ING-IND/09 (8) Sistemi energetici 8

2° anno
Periodo Codice SSD Insegnamento Lingua Crediti Docente Note Orario
1 01IJFNC ING-IND/32 (10) Conversione statica 10
1 01APPNC ING-IND/33 (10) Distribuzione e utilizzazione dell'energia elettrica 10
1,2 10ICPNC Crediti liberi 8
1,2 22EBHNC Tesi 16
2 01NKXNC ING-IND/32 (6) Controllo digitale di convertitori e azionamenti 6
2 01NKWNC ING-IND/33 (10) Economia e gestione competitiva dei sistemi elettrici 10

Crediti liberi
L'attivazione dei singoli insegnamenti è subordinata al raggiungimento della soglia minima di 15 studenti che hanno inserito per la prima volta l'insegnamento nel carico didattico. Se il numero degli iscritti al Corso di studio (vedi Dati statistici - Scheda SUA-CdS) è superiore a 100, la soglia minima per l'attivazione degli insegnamenti è pari a 25 studenti; tutti gli altri casi saranno valutati dal Vice Rettore per la Didattica sentito il Coordinatore del Collegio dei Corsi di Studio.
Il vincolo della numerosità non si applica, di norma, per gli insegnamenti che sono mutuati da altri obbligatori.
Gli studenti che intendono svolgere il modulo di Tirocinio (8 crediti) devono inserire un esame a scelta (crediti liberi) e sostituirlo poi con il Tirocinio solo dopo aver trovato l'azienda. La sostituzione può avvenire, senza oneri, in un momento qualsiasi dell'anno accademico con una richiesta scritta alla Commissione Valutazione Carriere e al Responsabile tirocini, indicando i dati dell¿azienda e la persona di contatto in azienda (nome e cognome, recapito telefonico ed e-mail). Se l¿esame a scelta è già stato sostenuto, lo studente potrà attivare il Tirocinio soltanto in eccesso rispetto ai crediti minimi per laurearsi, rimanendo nel limite di Ateneo di 130 crediti.
Gli insegnamenti a scelta devono essere approvati dalla Commissione Valutazione carriere studenti.


Periodo Codice SSD Insegnamento Lingua Crediti Docente Note Orario
1 04ETBNC ING-IND/33 (8) Progettazione di impianti elettrici 8
1,2 34CWHNC Tirocinio 8
2 01NTONC ING-IND/32 (8) Propulsione di veicoli elettrici e ibridi 8
2 02ODKNC ICAR/04 (1);
ICAR/11 (1);
ING-IND/28 (10)
Valutazione e gestione del rischio nell'industria e nei cantieri 12
Ai fini dell'ottenimento dei requisiti di ammissione alla classe di insegnamento A–40 (Scienze e tecnologie elettriche ed elettroniche) presso la scuola secondaria superiore (Decreto del Presidente della Repubblica del 14 febbraio 2016, n. 19 (tabella A)), occorre aver conseguito almeno 12 crediti nei settori Elettrotecnica (ING-IND/31), Convertitori macchine e azionamenti elettrici (ING-IND/32), Sistemi elettrici per l'energia (ING-IND/33) e Misure elettriche ed elettroniche (ING-INF/07). Per chi ha già acquisito almeno 10 crediti nel settore corrispondente superando i relativi esami presso il Politecnico di Torino, i due crediti addizionali possono essere conseguiti inserendo il modulo addizionale riferito al settore specifico; i crediti addizionali devono essere comunque inseriti in aggiunta ai 120 crediti necessari per conseguire la laurea magistrale. In particolare, i moduli da inserire hanno la denominazione "Modulo addizionale di Elettrotecnica" (per il settore ING-IND/31), "Modulo addizionale di Macchine elettriche" (per il settore ING-IND/32), "Modulo addizionale di Impianti elettrici" (per il settore ING-IND/33) e "Modulo addizionale di Misure Elettriche" (per il settore ING-INF/07).

1° anno
Periodo Codice SSD Insegnamento Lingua Crediti Docente Note Orario
1,2 01LWKNC ING-IND/31 (2) Modulo addizionale di Elettrotecnica 2
1,2 01LWNNC ING-IND/33 (2) Modulo addizionale di Impianti elettrici 2
1,2 01LWMNC ING-IND/32 (2) Modulo addizionale di Macchine elettriche 2
1,2 01LWLNC ING-INF/07 (2) Modulo addizionale di Misure elettriche 2


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti