PORTALE DELLA DIDATTICA

Ricerca CERCA
  KEYWORD

04-Automazione e Robotica

Sviluppo di “ambienti smart” per la valutazione e l’assistenza di soggetti fragili.

azienda Tesi esterna in azienda    


Riferimenti CARLO FERRARESI

Riferimenti esterni Matteo Laffranchi, Giulia Bodo (IIT Genova)

Gruppi di ricerca 04-Automazione e Robotica

Tipo tesi AZIENDALE

Descrizione Il tesista lavorerà nel contesto del gruppo Rehab Technology dell'Istituto Italiano di Tecnologia (Genova).
Il progetto riguarda lo sviluppo di tecnologie che aiutino soggetti fragili a migliorare l'assistenza personalizzata, la sicurezza e l'interazione sociale. Un obiettivo cruciale del progetto è creare una piattaforma di assistenza che integri sensori ambientali o indossabili non intrusivi, dispositivi di rilevamento di biomarcatori per test domestici e robot assistivi in grado di operare nelle situazioni della vita quotidiana.
Il tesista sarà coinvolto nello sviluppo di algoritmi e nuove strategie per valutare lo stato di salute e comportamentale di persone fragili, collaborando attivamente con partner clinici. In particolare i dati verranno raccolti utilizzando due tipi di sensori: a) indossabili (es. sensori sottopiede), b) ambientali (es. sensori di pressione superficiale). Il tesista lavorerà allo sviluppo di algoritmi che consentano di eseguire l’analisi del cammino (simmetria dei passi, variabilità della deambulazione, fenomeni improvvisi, ritmo del passo, ecc.) e di valutare il comportamento del soggetto in condizione seduta (es. distribuzione del peso, rilevamento della postura, analisi delle fasi stand-to-sit/sit-to-stand). Inoltre, potrebbero essere analizzati gli aspetti emotivi comportamentali (ad esempio l'indipendenza del bambino dai genitori e l'incertezza nei movimenti).
I risultati del lavoro potranno essere utilizzati in collaborazione con una rilevante istituzione clinica di Genova: a) Caso d'uso pediatrico: Ospedale Gaslini; b) Caso d'uso geriatrico: Ospedale Galliera; c) Caso di uso nella Sclerosi Multipla: Fondazione FISM.

Conoscenze richieste Conoscenze di biomeccanica del movimento; conoscenze di programmazione, ad esempio codice Matlab / Python / C++ / JavaScript ed esperienza nello sviluppo di algoritmi e nell'analisi dei dati.

Note Al candidato tesista si chiede di inviare il proprio CV, comprensivo della carriera scolastica, insieme ad una breve lettera di motivazione in cui descrive il proprio interesse per l'argomento proposto


Scadenza validita proposta 06/11/2024      PROPONI LA TUA CANDIDATURA




© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti