PORTALE DELLA DIDATTICA

Ricerca CERCA
  KEYWORD

Resilience lab

Tesi al Politecnico

Sviluppo di soluzioni di correlazione di immagini senza contatto e indipendenti dai materiali per il monitoraggio e l'identificazione delle strutture

Parole chiave CORRELAZIONE, IDENTIFICAZIONE, IMMAGINI DIGITALI, MONITORING, STRUCTURES, SENSORS, STRUCT ANALYSIS

Riferimenti GIAN PAOLO CIMELLARO, MARCO DOMANESCHI, GIUSEPPE CARLO MARANO

Gruppi di ricerca Resilience lab

Descrizione Per ridurre al minimo l'intrusione nella funzionalità delle strutture, i metodi di ispezione e monitoraggio devono essere non distruttivi, semplici e minimamente invasivi. Dovrebbero essere in grado di fornire risultati di ispezione rapidi e accurati, consentendo una risposta adeguata da parte del gestore dell’infrastruttura.
La presente proposta riguarda lo sviluppo di tecniche di monitoraggio strutturale e di identificazione senza contatto e indipendenti dai materiali. L'uso di algoritmi di correlazione esistenti sui diversi elementi strutturali sarà approfondito principalmente per descrivere il campo di spostamento sulle superfici e quindi per descrivere le relative deformazioni. Parallelamente, per una rapida valutazione dei risultati della correlazione digitale, saranno impiegati dispositivi di monitoraggio.
Le soluzioni saranno sviluppate partendo da consolidate implementazioni locali di correlazione digitale delle immagini per valutare applicazioni innovative su larga scala. Inoltre, sarà anche approfondito l'uso delle tecniche di ottimizzazione per identificare attraverso codici ad elementi finiti i parametri dei materiali sconosciuti e talvolta variabili in servizio attraverso i dati sperimentali forniti dalle prove di laboratorio e dalle immagini digitali.
Questa attività sarà sviluppata utilizzando l'ambiente Matlab e i codici ad elementi finiti, considerando anche la loro implementazione accoppiata. In particolare, lo studente dovrà integrare soluzioni numeriche e prove sperimentali (in laboratorio e possibilmente nel mondo reale) per implementare alcune nuove funzionalità per applicazioni innovative.

Conoscenze richieste Elements of finite element procedures, Matlab environment, MS Windows

Note Elementi di calcolo agli elementi finiti, ambiente Matlab, MS Windows


Scadenza validita proposta 10/12/2019      PROPONI LA TUA CANDIDATURA




© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti