PORTALE DELLA DIDATTICA

Ricerca CERCA
  KEYWORD

Modelli formali per analisi di vulnerabilità in sistemi IoT

estero Tesi all'estero


Parole chiave CYBERSECURITY, IOT

Riferimenti FULVIO VALENZA

Riferimenti esterni Erisa Karafili Lecturer in Cybersecurity at the University of Southampton.

Gruppi di ricerca COMPUTER NETWORKS GROUP - NETGROUP, DAUIN - GR-03 - COMPUTER NETWORKS GROUP - NETGROUP, GR-03 - COMPUTER NETWORKS GROUP - NETGROUP, NETGROUP

Tipo tesi TEORICO/SPERIMENTALE

Descrizione L'espansione nell'utilizzo di sistemi IoT porterà a nuovi vantaggi e opportunità attraverso dispositivi indossabili, elettrodomestici e software per condividere e comunicare informazioni su Internet. Tuttavia, aumenterà la quantità e le diverse tipologie di attacchi informatici. Questo considerando il fatto che i dati condivisi contengono una grande quantità di informazioni private, e preservare la sicurezza di tali informazioni risulta una questione che non può essere trascurata.

L'obiettivo della tesi è concentrarsi sull'analisi delle vulnerabilità dei dispositivi IoT e sull'elaborazione di un nuovo formalismo e tool per la rappresentazione dei modelli di minaccia.
Nello specifico, la tesi si concentrerà su: (i) Costruire un'ontologia delle diverse vulnerabilità/minacce dei dispositivi IoT; (ii) Analizzare ed estrarre proprietà e relazioni di sicurezza per i dispositivi; (iii) Rappresentare le diverse regole di derivazione per ottenere proprietà di sicurezza e azioni di contromisure.

Conoscenze richieste Reti di Calcolatori, Cybersecurity, Programmazione Java


Scadenza validita proposta 05/11/2022      PROPONI LA TUA CANDIDATURA




© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti