PORTALE DELLA DIDATTICA

Ricerca CERCA
  KEYWORD

Apprendimento automatico per analisi di scambio termico in flussi turbolenti

Parole chiave APPRENDIMENTO AUTOMATICO, FLUIDODINAMICA COMPUTAZIONALE, MODELLIZZAZIONE DELLA TURBOLENZA, PRODUZIONE ADDITIVA, TRASFERIMENTO DI CALORE

Riferimenti LUCA BERGAMASCO, MATTEO FASANO, ANDREA FERRERO

Descrizione Lo studio dello strato limite è un punto fondamentale nella predizione degli sforzi viscosi e dei flussi termici all'interfaccia tra un solido e un fluido. La rugosità superficiale, che può essere ottenuta artificialmente e opportunamente dimensionata usando tecniche di produzione additiva, influenza in maniera significativa le proprietà locali dello strato limite e di conseguenza i flussi termici. In letteratura è possibile trovare svariati modelli di turbolenza in cui gli effetti della rugosità vengono introdotti mediante la definizione di opportune condizioni al contorno. In questo lavoro si farà uso di tecniche di apprendimento automatico per migliorare e calibrare un modello di turbolenza sfruttando dei dati sperimentali riferiti a diversi profili di rugosità. Il modello così ottenuto verrà valutato in termini di capacità predittiva e confrontato con approcci più classici. I fenomeni investigati in questo lavoro hanno un impatto significativo in vari campi legati allo scambio termico, tra cui applicazioni aerospaziali, sistemi energetici e applicazioni elettroniche.

Vedi anche  ml-roughness-thesis.pdf 

Conoscenze richieste Forte interesse nella fluidodinamica computazionale e nello sviluppo di codici di calcolo.
Si richiede familiarità con MATLAB e (almeno) una esperienza di base con sistemi operativi Linux.
Interesse nelle tecniche di produzione additiva o nelle moderne tecniche di apprendimento automatico.


Scadenza validita proposta 06/08/2021      PROPONI LA TUA CANDIDATURA




© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti