PORTALE DELLA DIDATTICA

Ricerca CERCA
  KEYWORD

Shape-sensing a partire da misure di deformazione e dati video

estero Tesi all'estero


Parole chiave DEFORMAZIONI, ELEMENTI FINITI, SHAPE-SENSING, TEST SPERIMENTALI

Riferimenti MARCO GHERLONE, CECILIA SURACE

Riferimenti esterni Marco Esposito, Rinto Roy

Gruppi di ricerca 02-AESDO

Tipo tesi NUMERICA E SPERIMENTALE

Descrizione Premessa:
Lo shape-sensing è la ricostruzione della configurazione deformata di una struttura a partire da misure sperimentali discrete

Problema:
I dati video possono fornire misure di spostamento 2D molto fitte, ma queste misurazioni sono rumorose (incerte) e sensibili agli iperparametri algoritmici. Le informazioni provenienti da sensori di deformazione sono meno rumorose ma richiedono molti sensori per consentire una ricostruzione accurata degli spostamenti

Obiettivo:
Come possiamo combinare misurazioni di spostamento basate su immagini (video) con l'installazione di tradizionali sensori di deformazione per ricostruire meglio i campi di deformazione e spostamento?

Approccio tecnico proposto:
• Valutazione di due forme di fusione dei dati per combinare le misure
- Gaussian process interpolants: kriging, filtraggio Bayesiano
- Machine learning: reti neurali superficiali e profonde
• Due cicli di esperimenti
- Strutture semplici di tipo 1D
- Strutture più complesse con relazioni carico-spostamento di tipo 2D

Vedi anche  gmu-polito.pdf  https://www.dimeas.polito.it/la_ricerca/gruppi/aesdo

Conoscenze richieste Buone competenze di analisi strutturale, conoscenza di linguaggi di programmazione (MATLAB) e codici di calcolo strutturali agli elementi finiti


Scadenza validita proposta 12/04/2023      PROPONI LA TUA CANDIDATURA




© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
Contatti