Modello Informativo SUA-CdS 2019/20
Corso di Laurea in DESIGN E COMUNICAZIONE - A.A.2019/20


Università: Politecnico di Torino
Collegio: Collegio di Design
Dipartimento: DAD
Classe: L-4 - DISEGNO INDUSTRIALE
Esiste nella forma attuale dall'anno accademico: 2019/20
Lingua in cui si tiene il corso: italiano
Indirizzo internet del corso: https://didattica.polito.it/pls/portal30/sviluppo.offerta_formativa.corsi?p_sdu_cds=81:6&p_a_acc=2020&p_header=N&p_lang=IT&p_tipo_cds=1
Tasse: https://didattica.polito.it/tasse_riduzioni
Modalità di svolgimento: Corso di studio convenzionale
Referenti e Strutture

Referente del CdS: Paolo Marco Tamborrini
Organo Collegiale di gestione del Corso di Studio: Collegio Di Design
Struttura didattica di Riferimento: Dipartimento Di Architettura E Design
Docenti di riferimento: Silvia Barbero, Mauro Borri Brunetto, Marco Bozzola, Guido Callegari, Cristian Campagnaro, Valerio De Biagi, Claudia De Giorgi, Orio De Paoli, Elena Dellapiana, Walter Franco, Claudio Germak, Marco Vitali
Rappresentanti degli Studenti eletti nel Collegio: Luisa Cavallo, Lucia Ragusa, Martina Rinascimento
Gruppo di Gestione AQ: Silvia Barbero, Marco Bozzola, Claudia De Giorgi, Giuseppe Defilippis, Elena Dellapiana, Lorenzo Marino, Pier Paolo Peruccio, Andrea Sanna, Maria Elisa Saura, Paolo Marco Tamborrini, Fabrizio Valpreda, Marco Vitali
Tutor: Silvia Barbero, Marco Bozzola, Guido Callegari, Cristian Campagnaro, Claudia De Giorgi, Orio De Paoli, Elena Dellapiana, Walter Franco, Marco Vitali
Il Corso di Studio in breve
Il Design è sovente considerato un "luogo" in cui confluiscono le culture tecniche, umanistiche e della progettazione. Il Design, più di altre discipline, assorbe queste culture, le elabora e le mette in connessione generando progetti inediti nei molti ambiti del disegno industriale.
Su questi presupposti si fonda il Corso di Studi in Design del Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino, nato nel 1996 a partire dalla domanda delle maggiori istituzioni economiche e imprenditoriali del territorio (Camera di Commercio di Torino, Unione Industriale in primis) un'offerta ricca (www.polito.it/design) e articolata in Laurea Triennale in Design e Comunicazione, Laurea Magistrale in Design Sistemico (unica in Europa) e Dottorato di Ricerca in Sistemi di Produzione & Design Industriale, il livello più alto della formazione universitaria.
Completano l'offerta formativa il Master di secondo Livello in Design for Arts and Cultural Innovation, finalizzato alla realizzazione di progetti per nuovi modelli di imprenditorialità per le produzioni culturali, e quello di primo livello in Interior, Exhibit & Retail Design, pensato per rispondere allla crescente domanda di figure professionali nei settori della progettazione degli interni domestici, degli allestimenti e del retail.

Il corso in Design e Comunicazione raccoglie inoltre l'eredità del corso in Graphic&Virtual Design, già evoluzione dello storico diploma universitario del Politecnico di Torino in Tecniche ed Arti della Stampa, occupandosi dei più tradizionali ambiti della comunicazione visiva ma dedicando particolare attenzione alle nuove forme e strumenti di comunicazione, all'elaborazione delle immagini digitali e alle ricadute che l'innovazione tecnologica in questo settore produce sul cambiamento dei comportamenti umani, garantendo proposte e usi consapevoli degli strumenti informatici e ipermediali.

A livello internazionale la formazione del design è piuttosto ampia e impostata su modelli diversi. Il Corso di Laurea in Design e Comunicazione del Politecnico di Torino si basa conosciuta e condivisa metodologia progettuale che consente di trovare soluzioni innovative in qualsiasi ambito applicativo, senza avere necessariamente indirizzi specifici che sono essere demandati ad un livello diverso e successivo della formazione.
L’approccio Polito Design è applicato a quattro tematiche, caratterizzanti le sfide contemporanee e future della società, sulle quali insegniamo a progettare: la SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE, il SOCIALE, I BENI CULTURALI e il DIGITALE.

Dall’a.a. 2019/20 il Corso di Laurea in Design e Comunicazione si avvia con un rinnovato piano di studi, risultato di un percorso di valutazione e progettazione interna all’ateneo a seguito anche di approfonditi benchmarking sulla formazione per il Design. Fase importante del progetto di questa nuova offerta formativa è rappresentata dal confronto nazionale e internazionale con attori della formazione in Design e con i principali stekeholder socio economici del territorio piemontese.

Obiettivi formativi qualificanti

Attività formative dell'ordinamento didattico


Attività di base

Ambito disciplinare Settore Cfu
Min Max
Formazione di base nel progetto ICAR/13 - DISEGNO INDUSTRIALE
14 24
Formazione di base nella rappresentazione ICAR/17 - DISEGNO
6 6
Formazione scientifica CHIM/07 - FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIE
6 6
Formazione tecnologica ICAR/08 - SCIENZA DELLE COSTRUZIONI
ICAR/12 - TECNOLOGIA DELL'ARCHITETTURA
ING-IND/11 - FISICA TECNICA AMBIENTALE
ING-IND/22 - SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI
6 24
Formazione umanistica ICAR/18 - STORIA DELL'ARCHITETTURA
M-FIL/05 - FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI
6 6

Attività caratterizzanti

Ambito disciplinare Settore Cfu
Min Max
Design e comunicazioni multimediali ICAR/13 - DISEGNO INDUSTRIALE
ICAR/16 - ARCHITETTURA DEGLI INTERNI E ALLESTIMENTO
36 48
Discipline tecnologiche e ingegneristiche ING-IND/13 - MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINE
ING-IND/15 - DISEGNO E METODI DELL'INGEGNERIA INDUSTRIALE
ING-IND/16 - TECNOLOGIE E SISTEMI DI LAVORAZIONE
ING-INF/05 - SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI
12 18
Scienze economiche e sociali ICAR/22 - ESTIMO
ING-IND/35 - INGEGNERIA ECONOMICO-GESTIONALE
M-DEA/01 - DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE
M-PSI/01 - PSICOLOGIA GENERALE
SPS/08 - SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
8 12

Attività affini o integrative

Ambito disciplinare Settore Cfu
Min Max
A12 ICAR/13 - DISEGNO INDUSTRIALE
ICAR/14 - COMPOSIZIONE ARCHITETTONICA E URBANA
ICAR/17 - DISEGNO
ICAR/22 - ESTIMO
0 6
A13 ICAR/18 - STORIA DELL'ARCHITETTURA
ING-IND/35 - INGEGNERIA ECONOMICO-GESTIONALE
ING-INF/05 - SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI
L-ART/06 - CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONE
M-PSI/01 - PSICOLOGIA GENERALE
M-PSI/06 - PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI
SECS-P/08 - ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
SPS/08 - SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
0 12
A14 ING-IND/11 - FISICA TECNICA AMBIENTALE
ING-IND/13 - MECCANICA APPLICATA ALLE MACCHINE
ING-IND/21 - METALLURGIA
ING-IND/22 - SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI
0 6

Altre attività

Ambito disciplinare Cfu min Cfu max
A scelta dello studente A scelta dello studente 12 12
Per prova finale e conoscenza della lingua straniera Per la conoscenza di almeno una lingua straniera 3 3
Per prova finale e conoscenza della lingua straniera Per la prova finale 9 9
Altre attività (art. 10) Abilità informatiche e telematiche - -
Altre attività (art. 10) Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro - -
Altre attività (art. 10) Tirocini formativi e di orientamento 12 12
Altre attività (art. 10) Ulteriori conoscenze linguistiche - -
Per stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali Per stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali - -
Esporta Excel Attività formative


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY