Modello Informativo SUA-CdS 2016/17
Corso di Laurea Magistrale in ARCHITETTURA PER IL PROGETTO SOSTENIBILE - A.A.2016/17


Università: Politecnico di Torino
Collegio: Collegio di Architettura
Dipartimento: DAD
Classe: LM-4 - ARCHITETTURA E INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Esiste nella forma attuale dall'anno accademico: 2011/12
Lingua in cui si tiene il corso: multilingua
Indirizzo internet del corso: https://didattica.polito.it/pls/portal30/sviluppo.offerta_formativa.corsi?p_sdu_cds=82:11&p_a_acc=2017&p_header=N&p_lang=IT&p_tipo_cds=Z
Tasse: https://didattica.polito.it/tasse_riduzioni
Modalità di svolgimento: Corso di studio convenzionale
Il Corso di Studio in breve
L’attenzione al tema della Sostenibilità ambientale, culturale, tecnologica, energetica, economica e sociale, rappresenta il focus del Corso di Laurea Magistrale in Architettura per il Progetto Sostenibile.
Dalla sua attivazione nell’a.a. 2011-12 il corso di Laurea si caratterizza per un’ offerta didattica che, attraverso lo studio di tutte le discipline che concorrono alla formazione dell’architetto, pone al centro dell’interesse culturale una sostenibilità declinata in tutte le aree di apprendimento.
I contenuti e le modalità didattiche dei singoli corsi e atelier sono stati pertanto concepiti per rispondere in modo adeguato all'esigenza di formare competenze professionali in grado di gestire la complessità del processo progettuale nei diversi ambiti e alle diverse scale, avendo sempre quale riferimento la cultura della sostenibilità.
Il percorso di studi prevede, al primo anno, un'offerta didattica erogata attraverso corsi monodisciplinari frontali, mirata all’acquisizione di nuove conoscenze e competenze nelle discipline storiche e strutturali. La maturazione delle abilità progettuali a scala urbana e architettonica, sia del nuovo che del patrimonio storico architettonico, si persegue con esperienze di atelier – a scelta dello studente - distribuite nel primo e nel secondo periodo didattico. L'esperienza degli Atelier riproduce le complessità tipiche del processo di progettazione e consente agli studenti di formarsi nell'ottica del lavoro interdisciplinare, fortemente connotato dalle istanze della sostenibilità.
Nel secondo anno i corsi monodisciplinari completano le competenze di base con lo studio degli aspetti economici e le innovazioni nell’ambito della scienza dei materiali. L’offerta didattica si completa con un Atelier finale di progettazione – strutturato con proposte diversificate, una delle quali erogata in lingua inglese - che consente agli studenti una scelta maggiormente orientata verso i propri interessi specifici. Tale atelier finale è concepito come propedeutico all’individuazione dell'argomento da sviluppare nella prova finale (tesi di laurea).
Tra i crediti liberi a scelta degli studenti – che possono essere acquisiti indifferentemente nel primo o nel secondo periodo didattico del secondo anno - sono inoltre previsti workshop che consentono di acquisire competenze professionali altamente specializzate.
Il percorso di studi si completa con l'attività di tirocinio (10 CFU) e lo svolgimento della prova finale (20 CFU). Questo secondo e ultimo periodo didattico, libero dalla frequenza di corsi e atelier, lascia ampio spazio all'elaborazione della tesi che, per lo studente di Architettura, rappresenta un traguardo formativo rilevante.

Obiettivi formativi qualificanti

Attività formative dell'ordinamento didattico


Attività caratterizzanti

Ambito disciplinare Settore Cfu
Min Max
Analisi e progettazione strutturale dell'architettura ICAR/08 - SCIENZA DELLE COSTRUZIONI
ICAR/09 - TECNICA DELLE COSTRUZIONI
4 8
Discipline economiche, sociali, giuridiche per l'architettura e l'urbanistica SPS/10 - SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIO
4 6
Discipline estimative per l'architettura e l'urbanistica ICAR/22 - ESTIMO
4 8
Discipline fisico-tecniche ed impiantistiche per l'architettura ING-IND/11 - FISICA TECNICA AMBIENTALE
4 8
Discipline storiche per l'architettura ICAR/18 - STORIA DELL'ARCHITETTURA
4 6
Discipline tecnologiche per l'architettura e la produzione edilizia ICAR/12 - TECNOLOGIA DELL'ARCHITETTURA
4 8
Progettazione architettonica e urbana ICAR/14 - COMPOSIZIONE ARCHITETTONICA E URBANA
12 18
Progettazione urbanistica e pianificazione territoriale ICAR/20 - TECNICA E PIANIFICAZIONE URBANISTICA
ICAR/21 - URBANISTICA
4 8
Rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente ICAR/06 - TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIA
ICAR/17 - DISEGNO
4 8
Teorie e tecniche per il restauro architettonico ICAR/19 - RESTAURO
4 8

Attività affini o integrative

Ambito disciplinare Settore Cfu
Min Max
Attività formative affini o integrative ICAR/06 - TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIA
ICAR/12 - TECNOLOGIA DELL'ARCHITETTURA
ICAR/13 - DISEGNO INDUSTRIALE
ICAR/15 - ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO
ICAR/18 - STORIA DELL'ARCHITETTURA
ICAR/22 - ESTIMO
ING-IND/11 - FISICA TECNICA AMBIENTALE
ING-IND/22 - SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI
12 18

Altre attività

Ambito disciplinare Cfu min Cfu max
A scelta dello studente A scelta dello studente 8 12
Per prova finale e conoscenza della lingua straniera Per la prova finale 10 20
Altre attività (art. 10) Abilità informatiche e telematiche - -
Altre attività (art. 10) Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro - -
Altre attività (art. 10) Tirocini formativi e di orientamento 4 10
Altre attività (art. 10) Ulteriori conoscenze linguistiche - -
Per stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali Per stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali - -
Esporta Excel Attività formative


© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY