Laurea in
Ingegneria civile
Dopo la laurea triennale
 
Una volta conseguita la laurea triennale, tipicamente gli studenti e le studentesse si iscrivono ad un corso di laurea magistrale, anche se alcuni di loro entrano direttamente nel mondo del lavoro. I laureati in Ingegneria Civile possono infatti svolgere attività di tipo professionale, comportanti responsabilità nei confronti di terzi, a seguito del superamento dell'esame di Stato ed alla conseguente iscrizione all'Ordine degli Ingegneri (sezione B, ingegnere junior).Tipicamente, l’ingegnere Civile trova occupazione presso gli uffici tecnici di enti pubblici e privati o come libero professionista, nelle società di ingegneria. 
Dati forniti da Almalaurea ed il continuo riscontro da parte delle aziende che collaborano con il Politecnico di Torino suggeriscono che ci sia una fortissima richiesta di Ingegneri Civili con salari di ingresso in continua crescita.