Ateneo
Didattica
Ricerca
Imprese
Amministrazione
ITA
Login
Studenti - Aziende - Scuole
Docenti - Personale
www.polito.it
GUIDA DELLO STUDENTE
2016 - 2017
Portale della didattica
Home
Offerta formativa
Guida dello studente 2016 - 2017 (ord. D.M. 509/99 e previgenti)
Nuovo ordinamento (D.M. 270/04)
Guida dello studente 2018 - 2019
Guida dello studente 2017 - 2018
Guida dello studente 2016 - 2017
Guida dello studente 2015 - 2016
Guida dello studente 2014 - 2015
Guida dello studente 2013 - 2014
Guida dello studente 2012 - 2013
Guida dello studente 2011 - 2012
Guida dello studente 2010 - 2011
Vecchio ordinamento (D.M. 509/99 e previgenti)
Guida dello studente 2018 - 2019
Guida dello studente 2017 - 2018
Guida dello studente 2016 - 2017
Guida dello studente 2015 - 2016
Guida dello studente 2014 - 2015
Guida dello studente 2013 - 2014
Guida dello studente 2012 - 2013
Guida dello studente 2011 - 2012
Guida dello studente 2010 - 2011
Guida dello studente 2009 - 2010
Guida dello studente 2008 - 2009
Guida dello studente 2007 - 2008
Guida dello studente 2006 - 2007
Area Architettura
Area Ingegneria
Stampa pagina
Moduli in debito d'esame e overbooking
Gli insegnamenti già presenti nel carico didattico degli anni precedenti  e non ancora superati o registrati nel periodo di definizione del piano carriera/carico didattico per il nuovo anno (insegnamenti in debito d’esame che il sistema contrassegnerà con il colore blu), devono obbligatoriamente essere inseriti prima di quelli da caricare per la prima volta

Superato il limite consentito (80 crediti), gli ultimi insegnamenti inseriti risulteranno eccedenti e saranno contrassegnati in rosso

Il sistema consente tuttavia di superare tale limite (operazione detta comunemente overbooking) per tenere conto:

  • degli esami ancora da sostenere entro la sessione autunnale (settembre);
  • degli esami già sostenuti ma in attesa di registrazione; 
  • di eventuali tirocini e/o lingue straniere superati e registrati entro il 31/12/2016.

Successivamente, via via che tali esami saranno sostenuti e registrati, i relativi insegnamenti saranno eliminati dal carico, “liberando” crediti e facendo rientrare nel carico didattico gli insegnamenti prima eccedenti, nell’ordine in cui sono stati inseriti. Questa fase di assestamento si conclude normalmente alcune settimane dopo il termine della sessione di esami di settembre (ad eccezione degli insegnamenti riguardanti il tirocinio e le lingue straniere).


Gli insegnamenti superati nelle successive sessioni d'esame,  previste nel nuovo anno accademico, non contribuiranno a “sbloccare" ulteriori crediti, pertanto eventuali altri esami eccedenti (in overbooking) non rientreranno nel carico didattico.
Lo studente deve, quindi, prestare attenzione, nel comporre il carico didattico, ad inserire gli insegnamenti in ordine di priorità. In particolar modo lo studente al termine del suo percorso di studi dovrà verificare il periodo didattico relativo ai moduli in overbooking per programmare la fine degli studi nella prima sessione di laurea utile.
 
Gli insegnamenti che saranno rimasti in overbooking (quindi fuori dal carico didattico) non saranno visibili nella pagina personale del Portale della didattica e lo studente non avrà dunque la possibilità di sostenere e registrare tali esami per tutto l’anno accademico.