www.polito.it
Collegio di
INGEGNERIA INFORMATICA,
DEL CINEMA E MECCATRONICA
PORTALE DELLA DIDATTICA
HomeCollegiIngegneria informatica, del cinema e meccatronica
Stampa pagina
Tirocini e rapporti con le imprese
Obiettivi Generali
La commissione si occupa della gestione dei tirocini curriculari (per la laurea di primo livello), dei tirocini e delle tesi aziendali (per la laurea di secondo livello). In senso lato, la commissione si occupa anche dei rapporti con le aziende, finalizzati ad attività curriculari.

Obiettivi Specifici
La commissione si occupa della pianificazione, attivazione e valutazione dei tirocini curriculari.

Componenti
La Commissione si compone di:
  • Gianpiero Cabodi/Carlo Novara (Laurea in Ingegneria Informatica)
  • Tatiana Mazali (Laurea e Laurea Magistrale in Ingegneria del Cinema e dei Mezzi di Comunicazione)
  • Gianfranco Politano (Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica)
  • Daniele Apiletti (Laurea Magistrale in Data science and engineering)
  • Marcello Chiaberge (Laurea Magistrale in Ingegneria Meccatronica)


Modalità Operative
Comprende le seguenti attività:
A1. Preparazione dell’offerta di tirocini
A2. Informazioni agli studenti
A3. Assegnazione dei tirocini
A4. Gestione e conclusione dei tirocini.

A1. L’obiettivo è quello di preparare un elenco di tirocini disponibili per gli studenti. L'attività viene svolta in collaborazione con l'ufficio Stage&Job, che gestisce il portale con l'offerta dei tirocini. L'evento Infostage, al quale partecipa una parte significativa di aziende, è orientato a favorire contatti diretti fra studenti e aziende. 

A2. Gli studenti vengono informati su regole e prassi dei tirocini tramite il portale della didattica, dove sono pubblicati messaggi, FAQ e documenti informativi. Gli studenti con il tirocinio nel carico didattico sono convocati per una riunione informativa, nella quale si presentano le caratteristiche e le prassi dei tirocini, dando spazio ad eventuali domande/dubbi degli studenti.

A3. Una parte dei tirocini viene assegnata su proposta degli studenti, formulata presso l'ufficio Stage&Job. Le proposte sono valutate nel merito dalla Commissione.  Gli studenti effettuano la scelta del proprio tirocinio consultando la tabella delle proposte di tirocini, predisposta dall’ufficio Stage&Job. 
I tirocini curriculari si svolgono principalmente in corrispondenza del secondo semestre, ma una parte minoritaria effettua il tirocinio in estate o in autunno. In tal caso, gli studenti fanno richiesta tramite l'ufficio Stage&Job e le assegnazioni vengono effettuate individualmente.

A4. La commissione individua e assegna i tutori accademici dei tirocini. I tirocini vengono avviati nell'ambito di convenzioni gestite dall'ufficio Stage&Job. La commissione e i tutori fungono da punto di riferimento, specie nel caso in cui insorgano problemi. Alla conclusione del tirocinio gli studenti devono elaborare una relazione, che viene valutata dal tutore accademico. La registrazione dell'esame viene effettuata dalla Commissione, una volta ricevuta la valutazione del tutore accademico.

Logistica
La Commissione opera in collaborazione con l’ufficio Stage&Job che gestisce il portale con l'offerta dei tirocini.

Piano Cronologico
A1. L’evento InfoStage, orientato a favorire il contatto diretto tra studenti e aziende, avviene a febbraio.
A2. Gli studenti con il tirocinio nel carico didattico vengono convocati ad una riunione informativa sulle caratteristiche e prassi dei tirocini nel mese di dicembre.
A3. La maggior parte dei tirocini, effettuati nel II semestre, viene attribuita in due sedute di assegnazione nel mese di marzo. I tirocini che iniziano in estate o nel primo semestre sono gestiti a parte in modo individuale.

Contatti