www.polito.it
Collegio di
INGEGNERIA INFORMATICA,
DEL CINEMA E MECCATRONICA
PORTALE DELLA DIDATTICA
HomeCollegiIngegneria informatica, del cinema e meccatronica
Stampa pagina
Trasferimenti
Obiettivi Generali
La commissione “Trasferimenti” si occupa di valutare il percorso formativo degli studenti che intendono immatricolarsi ad un corso di Laurea Magistrale o trasferirsi ad un corso di laurea di primo o di secondo livello del Collegio di Ingegneria Informatica, del Cinema e Meccatronica. 

Obiettivi Specifici
Nel caso di trasferimento ad un corso di laurea di primo o di secondo livello, la commissione valuta l’ammissibilità della domanda e la carriera svolta dallo studente e valuta il riconoscimento di crediti già eventualmente acquisiti nella carriera pregressa.
Nel caso di domanda di immatricolazione ad un corso di laurea di secondo livello, la commissione deve valutare se lo studente è ammissibile al corso prescelto, con un eventuale piano di studi ad-hoc, oppure se non è ammissibile, definendo i crediti necessari per soddisfare i requisiti curriculari.

Componenti
La Commissione si compone di:
  • Ingegneria informatica: Maurizio Rebaudengo/Giovanni Squillero (studenti italiani)/Ernesto Sanchez (studenti stranieri)
  • Ingegneria del Cinema e dei Mezzi di Comunicazione: Maurizio Rebaudengo (studenti italiani)/Tatiana Mazali (studenti stranieri)
  • Ingegneria Meccatronica: Stefano Malan (studenti italiani)/Marcello Chiaberge (studenti stranieri)
  • Data Science and Engineering: Tatiana Tommasi (studenti italiani)/Luca Cagliero (studenti stranieri)

Modalità Operative
Comprende le seguenti attività:
  • A1. Esame della carriera
  • A2. Valutazione delle domande di immatricolazione alla laurea magistrale
  • A3. Valutazione delle domande di trasferimento
  • A4. Giudizio di sintesi

A1. Analisi di tutte le informazioni presenti nelle pagine "Apply" del portale della didattica (carriera pregressa, curriculum vitae, etc). Nei casi dubbi, viene effettuata l’analisi del programma dell’insegnamento reperibile sul sito web dell'università di provenienza, con eventuale contatto diretto con lo studente.

A2. In caso di domanda di immatricolazione alla laurea magistrale, vengono applicate le regole generali di accesso per la valutazione della carriera dello studente (https://didattica.polito.it/lauree_magistrali/regole_accesso_ingegneria) al fine di valutare l’ammissibilità dello studente e gli eventuali debiti formativi da colmare con singoli insegnamenti o con l’immatricolazione alla laurea di primo livello. 

A3. In caso di domanda di trasferimento vengono definiti gli insegnamenti convalidati oppure da convalidare con prova integrativa, secondo le regole di Ateneo (https://didattica.polito.it/segreteria/trasferimenti/it/).

A4. Per ogni domanda viene elaborato un giudizio di sintesi contenente la delibera di valutazione e viene chiusa la pratica attraverso la selezione dell’opportuno indicatore (semaforo verde, in caso di ammissibilità, o rosso, in caso contrario).

Logistica
L'attività della Commissione avviene quasi interamente tramite il portale della didattica, ricevendo le segnalazioni tramite e-mail e scrivendo le valutazioni direttamente sul portale. La Commissione opera in sinergia con il Coordinatore del Collegio e con la segreteria studenti per rispondere via e-mail alle possibili domande puntuali degli studenti.

Piano Cronologico
L’attività della commissione si concentra nei periodi in cui sono aperte le iscrizioni (ed in particolare nei mesi che precedono l’inizio dell’attività didattica semestrale).

Contatti
Segreteria del Collegio: segreteria.collegioICM@polito.it